martedì 29 novembre 2016

CATEGORIA:

Napoli ricorda Castro e Nonno se ne va : quando commemoriamo Mussolini?

Consiglio Comunale, osservato minuto di silenzio per Fidel Castro



Nella mattinata di lunedì 28 novembre si è svolto il consiglio comunale di Napoli alla presenza di 28 consiglieri. Prima dell'inizio dei lavori, l'aula ha osservato un minuto di silenzio per ricordare la morte di Fidel Castro avvenuta nella notte di venerdì 25 novembre. A commemorare l'ex leader cubano è stata la consigliera comunale Elena Coccia, eletta nelle file della lista Napoli in Comune a Sinistra composta da esponenti di Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani e Sinistra Ecologia e libertà.

La consigliera Coccia ha ricordato la figura di Fidel Castro come brillante avvocato, famoso per le sue arringhe passate alla storia, "un uomo che ritenne che la libertà del suo popolo e lo svincolo dalla dittatura Batista e dall'imperialismo americano dovessero essere assolutamente garantiti, che ha resistito all'imperalismo e che si è impegnato inoltre contro l'apartheid sudafricano e la situazione in Angola.

Durante il minuto di silenzio, è uscito dall'aula, per protesta, il consigliere Marco Nonno, leader della destra sociale partenopea, eletto a furor di popolo con la lista civica Prima Napoli sfidando i colleghi pronti a commemorare Fidel Castro: ci rivediamo a Natale per commemorare Benito Mussolini visto che se esiste e prendete la tredicesima mensilità è grazie a lui che l'ha istituita.




0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.