domenica 13 novembre 2016

Alemanno: dalla piazza di Firenze avviso di sfratto a Renzi


(G.p)L'ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, esponente di primo piano di Azione Nazionale, raggruppamento politico nato dalla cosiddetta mozione dei quarantenni usciti sconfitti all'ultima assemblea della Fondazione Alleanza Nazionale è stato uno dei protagonisti della manifestazione per il no al referendum indetta nella giornata di sabato 11 novembre, a Firenze dalla Lega Nord per l'indipendenza della Padania alla quale hanno partecipato oltre 15 mila persone.
In questa piazza piena di popolo, ha affermato Gianni Alemanno, può nascere la speranza di un centro destra unito e radicato nei valori della sovranità e della identità nazionale. La manifestazione di oggi, precisa Alemanno, è un chiaro avviso di sfratto al premier Matteo Renzi e dimostra una grande capacità di entrare in sintonia con una nuova epoca iniziata con l'elezioni di Trump alla presidenza degli Stati Uniti d'America.
Alla manifestazione per il no al referendum era presente una nutrita delegazione di militanti e dirigenti di Azione Nazionale che hanno raggiunto piazza Santa Croce con uno striscione con scritto Sovranità popolare.


0 commenti:

Posta un commento