martedì 11 ottobre 2016

No all'accoglienza dei migranti, attentato notturno in Sardegna

Attentato incendiario in Sardegna contro la politica dell'accoglienza. L'episodio, senza gravi conseguenze dal punto di vista degli effetti ma dall'evidente potenziale politico si è consumato a Monastir, dove il sabotaggio del centro destinato all'accoglienza di immigrati si è innescato su una mobilitazione di massa che vede impegnata anche l'amministrazione comunale per opporsi all'arrivo  dei profughi nell'ex scuola di Polizia penitenziaria.

LEGGI TUTTO: No all'accoglienza dei migranti, attentato notturno in Sardegna

0 commenti:

Posta un commento