lunedì 3 ottobre 2016

Milano, profughi accolti in caserma: la protesta di residenti e comitati


(G.p)Oltre 200 persone sono scese in strada a Milano per protestare contro il piano di accoglienza predisposto dall'amministrazione comunale di centro sinistra del sindaco Sala che prevede l'utilizzo della Caserma Montello a partire dal mese di novembre, dove saranno ospitati non più di 300 migranti fino alla fine del 2017.
Una protesta che nelle scorse settimana ha portato alla costituzione di un comitato civico denominato Giù le mani dalla Montello, promotore di una raccolta firma e della manifestazione di questa mattina.
I manifestanti si sono ritrovati in piazzale Accursio per protestare contro il progetto della Prefettura e del Comune di Napoli sventolando bandiere tricolori ed hanno esposto in testa al corteo il seguente striscione : #giùlemanidallamontello e cantato inni come Sala musulmano, fuori da Milano.
Alla manifestazione organizzata dal comitato civico erano presenti alcuni politici di centro destra come l'ex sindaco Riccardo De Corato l'ex deputata Paolo Frassinetti, la consigliera comunale di Forza Italia Silvia Sardone che ha promosso, in consiglio comunale, una mozione sulla caserma ed una delegazione di militanti meneghini di Avanguardia Nazionale.


Manifestazione contro migranti alla caserma Montello 3 ottobre 2016



Potrebbe interessarti:http://www.milanotoday.it/politica/immigrati-caserma-montello-manifestazione.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/MilanoToday
Manifestazione contro migranti alla caserma Montello 3 ottobre 2016

0 commenti:

Posta un commento