lunedì 19 settembre 2016

Si sono arresi: è terrorismo islamico. Ricercato un afghano a New York

E’ durata 36 ore la grande bugia. Il tentativo di occultare la natura della mancata strage di Manhattan, la matrice di terrorismo islamico. C’è un ricercato per l’esplosione nel quartiere di Chelsea a Manhattan, che ha provocato 29 feriti. La polizia ha diffuso ai media americani la foto di un 28enne afgano naturalizzato americano: Ahmad Khan Rahami, “è armato e pericoloso” ha detto il sindaco di New York, Bill de Blasio. Secondo fonti citate dalla Nbc, è l’uomo che è stato visto nel video sul sito dell’esplosione nel quartiere di Chelsea, a New York.

Si sono arresi: è terrorismo islamico. Ricercato un afghano a New York

0 commenti:

Posta un commento