venerdì 13 maggio 2016

CATEGORIA:

Gli appuntamenti culturali di Avanguardia

di Giuseppe Parente

E' un sabato 14 maggio denso di appuntamenti politico culturali per i militanti ed i simpatizzanti di Avanguardia, non impegnati con la campagna elettorale per le prossime elezioni amministrative, previste per domenica 5 giugno.
A  Capena, in provincia di Roma,  Mario Michele Merlino presenterà il suo libro  "E venne Valle Giulia" un ragazzaccio in camicia nera racconta il 68, edito dalle edizioni Settimo Sigillo.
Un libro che si sarebbe dovuto chiamare La spranga sui denti, di cui consiglio una attenta ed approfondita lettura. Un libro provocatorio, irriverente, un po' guascone. Non solo mazzate e teste vuote, però. 
Mario Michele Merlino, un ragazzaccio in camicia nera, racconta la storia di un percorso di mani levate, di piazze e di scontri, di sentimenti e di idee. 
Già vedendo la copertina, la sua composizione ed i colori, rinnova, nel lettore, la vanità di essere là, a Valle Giulia, con quanto resta dell'asse di una panchina e la panchina prossima a spiccare il volo. Anni sessanta, raccontati da Merlino, davvero inquieti e preservati integri anche dopo, quando le giornate di marzo si sono trasformate in autunno caldo e i colori intristiti (bombe e P38).
A Palermo, Avanguardia presso la sala convegni dell'Hotel Addaura ha organizzato la presentazione del libro del professore Rodolfo Sideri intitolato "L'umanesimo nazionale" di Carlo Costamagna.  All'evento oltre al professore Sideri, saranno presenti, in qualità di relatori, il dottor Francesco Vozza, e Vittorio Emanuele Miranda, presidente del Movimento Italia Sociale.


0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.