sabato 2 aprile 2016

Forza Nuova manifesta pacificamente in una Rimini blindata

Forza Nuova manifesta pacificamente in una Rimini blindata



Si è conclusa poco dopo mezzogiorno la manifestazione di Forza Nuova che ha visto arrivare all'arco d'Augusto oltre un centinaio di militanti tenuti sotto stretto controllo da parte delle forze dell'ordine. Il sabato mattina ha visto una Rimini blindata, con oltre 150 uomini di rinforzo tra polizia di Stato e carabinieri, che hanno presidiato i punti sensibili della città per evitare tensioni. Radunati al ponte di Tiberio, i forzanovisti hanno raggiunto largo Giulio Cesare attraversando il centro storico scortati dalle forze dell'ordine e, arrivati all'arco, hanno scandito i loro slogan. A prendere la parola sono stati Mirco Ottaviani, aggredito dagli esponenti del centro sociale di Casa Madiba lo scorso sabato, e il segretario nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore. Nella notte tra venerdì e sabato, tuttavia, sono apparse scritte con lo spray sui muri e le vetrine del Conad di via della Fiera dove, nel pomeriggio del 2 aprile, i forzanoivisti allestiranno la loro raccolta alimentare destinata ai bisognosi italiani. Firmate da "Rimini Antifascista", che già aveva tapezzato la città di volantini venerdì, le stesse scritte sono state tracciate anche sui muri della sede riminese dell'Università di Bologna.

Fonte Rimini Today


0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.