giovedì 4 febbraio 2016

Blitz di Forza Nuova a Casalecchio:3 croci all'ingresso del cimitero

Blitz dei militanti di Forza Nuova Bologna che questa notte hanno sistemato 3 croci alla cancellata d'ingresso del cimitero di Casalecchio di Reno, per rispondere a quanto votato dal recente consiglio comunale del Comune bolognese che si è espresso contro la collocazione del simbolo cristiano, finendo al centro delle polemiche. ''Abbiamo posizionato una croce simbolica - spiega il responsabile cittadino di Fn Stefano Colato - per rispondere, contrariamente alla scelta del consiglio comunale, che lì dove deve stare, ovvero, dinanzi alla porta del cimitero di Casalecchio di Reno'.

''Non saranno i progressisti del Pd, sempre pronti a chinare il capo nel cosiddetto rispetto per le altre religioni, ed in combutta con certi vergognosi ambienti clericali, ormai schiavi dell'ecumenismo modernista, - prosegue Colato in una nota - a cancellare 2000 anni di tradizione cattolica.''

''Ricordiamo inoltre - conclude l'esponente di Fn - a questi sindaci, che tanto hanno a cuore il rispetto, che proprio in questi momenti storici in cui in Siria ed in altri paesi mediorientali, i cristiani vengono perseguitati e massacrati quotidianamente nel più meschino e assordante silenzio, lanciare un segnale di netto rifiuto della propria fede e storia religiosa è un gesto di una gravità estrema".(Fonte Adn Kronos)

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.