giovedì 21 gennaio 2016

Saluto romano, scatta il Daspo per Lattuada e altri 2 ultras della Pro Patria

Sono tre i provvedimenti di Daspo (due di 5 anni con obbligo di firma e uno di tre) emessi nei confronti dialtrettanti tifosi della Pro Patria. I supporter sono accusati di avere fatto il saluto romano in curva durante l'intervallo del match tra i padroni di casa e il Renate del 10 gennaio scorso. Lo scatto, poi, fu pubblicato su Facebook. Fra i tre c'è anche il consigliere comunale del Pdl Francesco Lattuada. Stando alle immagini acquisite dalla polizia, i tre farebbero parte di un gruppetto di una quindicina di fan particolarmente "caldi". La scena non è durata più di un paio di minuti, ma non è sfuggita agli agenti in servizio allo stadio, ed è stata immortalata anche dalle telecamere dell'impianto sportivo. In seguito finì anche sul noto social network. Si trattava, secondo il leader della fascisteria bustocca, di una goliardata.
Fonte: Il Giorno

0 commenti:

Posta un commento