lunedì 14 settembre 2015

Finisce senza incidenti la festa nazionale di CasaPound. E l'eurodeputato leghista attacca rom e sinistra

Alla fine è andata bene. Nonostante i permessi revocati e i divieti sanciti si è conclusa senza incidenti la festa nazionale di Casa Pound. In attesa di cronache più dettagliate e puntuali analisi qui riproponiamo, nel video del Fatto Quotidiano tv,  il siparietto dell'europarlamentare leghista che, dopo aver sbeffeggiato la Merkel, ribadisce la sua simpatia per CasaPound, l'ostilità per i rom "delinquenti", lo schifo per la sinistra

Casapound, Buonanno offende la Merkel: “Voglio i Si-Ariani. Qui mi sento a casa”

Atteso per un dibattito sui Marò l’eurodeputato leghista, Gianluca Buonanno, si presenta al raduno di Casapound a Castano Primo (Milano) con la maschera della Merkelfacendone una brutta e offensiva imitazione: “Voglio i Si-Ariani”. “Io qui mi sento a casa”, ha poi spiegato l’onorevole puntualizzando che: “La Lega e Casapound possono andare benissimo d’accordo, e preferisco Casapound a chi come il Pd sta coi Casamonica”. Nei due giorni di manifestazione del movimento politico di estreama destra ha accolto dunque il secondo esponente leghista (dopo Volpi) che su una possibile alleanza alle prossime elezioni ha spiegato: “E’ una cosa che deciderà il segretario federale Salvini insieme ai vertici di Casapound, vedremo quali potranno essere le strategie future. Io qui mi sento a casa e preferisco Casapound a quelli dell’estrema sinistra che sinceramente mi fanno schifo”

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.