mercoledì 15 luglio 2015

CATEGORIA:

Napoli: si presenta il coordinamento provinciale di Noi con Salvini. Ed è subito contromanifestazione

 
 
Mercoledì 15 luglio alle ore 11 presso la sala convegni dell'Hotel Mediterraneo, via Ponte di Tappia, a Napoli è prevista la presentazione ufficiale alla stampa ed all'opinione pubblica del neonato coordinamento provinciale di Noi con Salvini, costola centro meridionale della Lega Nord. Dopo la mancata presentazione della lista leghista alle elezioni regionali campane dello scorso 31 maggio, Noi con Salvini si struttura e si radica su Napoli con l'obiettivo di presentare una lista competitiva con possibilità di conquistare eletti sia in consiglio comunale che nelle 10 municipalità in cui è divisa la città di Napoli alle prossime elezioni comunali.
Gianluca Cantalamessa, candidato alle ultime elezioni comunali a Napoli nelle file dell'allora Popolo delle Libertà, non eletto consigliere nonostante gli oltre 2 mila voti di preferenza,  nominato coordinatore cittadino e provinciale di Noi con Salvini, fino al prossimo congresso, previsto per il prossimo autunno, presenterà alla stampa ed all'opinione pubblica i rappresentanti del coordinamento provinciale composto, secondo prime indiscrezioni, da ex esponenti del mondo della destra politica, rimasti orfani del vecchio Movimento Sociale Italiano e della destra di governo incarnata da Alleanza Nazionale.
 
Non poteva non mancare, nonostante il caldo ed una temperatura vicina ai 40 gradi la solita contestazione da parte degli aderenti alla sinistra antagonista. Questo è il testo del comunicato, diffuso sulla pagina facebook del gruppo Salvini il Sud ti odia che pubblico nella sua interezza.
 
 
 
Mercoledì 15 Luglio alle 11 presso L’hotel Mediterraneo (Ponte di Tappia) è prevista la presentazione del Coordinamento provinciale della lista NOI CON SALVINI.
Siamo convinti che questi signori, noti esponenti della destra Campana che oggi provano a riciclarsi nel carrozzone razzista e populista di Matteo Salvini, debbano sentire il fiato sul collo della Napoli che accoglie, che include e che non discrimina.. la napoli che Odia Salvini e Odia la Lega.

Per questo, nonostante il caldo e l’estate alle porte, vogliamo dare appuntamento a tutti i napoletani che non dimenticano i cori del leghista contro la nostra città, a tutte e tutti quelli che non sopportano che una lista esplicitamente razzista verso il meridione possa avere una propaggine proprio a casa nostra, ad andare all’hotel Mediterraneo per gridare a questi signori che non sono i benvenuti e che Napoli non starà MAI CON SALVINI!
Siamo convinti che chi segue la strada del leader leghista sia innanzitutto un traditore della nostra terra, impoverita e devastata troppo spesso dai potentati economici del nord che attraverso la lega hanno poi costruito proprio sul meridione un discorso razzista che ci descrive come parassiti!
Aspettiamo mercoledì 15 luglio alle 10 e 30 a Via Ponte di Tappia (davanti alla Feltrinelli di Via Roma) tutta la Napoli antirazzista, meticcia e inclusiva per andare all’Hotel Mediterraneo a contestare i fascio-leghisti napoletani!

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.