lunedì 22 giugno 2015

Dallo scrigno della memoria: un vecchio manifesto e una piccola storia di militanza giovanile

Il trasloco da Pozzuoli a Potenza è stata l'occasione per riportare alla luce interessanti reperti archeologici. Tra le centinaia di carte ripassatemi sotto gli occhi alcune che mi colpiscono per svariatissime ragioni le sto pubblicando nella filiera Istagram-Twitter-Facebook. Tra queste, stamattina, un vecchio manifesto di taglio 'suoeromista'. A colpirmi, più che il contenuto, assai retorico, il tipo di reperto, una stampa fotografica su formato 35x50, decisamente anomalo. Ma anche il manifesto ha una sua storia. Ce la racconta il mio più stretto collaboratore...

Da Acca Larentia a San Domenico

Grazie Ugo, 
per aver sistemato il tuo immenso archivio dal quale è uscito un manifesto che ricordo con piacere. Scelgo è stato il primo manifesto da me affisso, di notte, a Napoli. Se la memoria non mi fa brutti scherzi era l'aprile maggio del 1993, avevo sedici anni ed insieme ad altri militanti di Area Lotta Nazional Popolare lo affiggemmo in diverse zone di Napoli. In quel periodo abitavo a piazza San Domenico Maggiore e con l'incoscienza dei miei sedici anni, ne incollai alcuni esemplari in alcune piazze all'epoca rosse del centro storico di Napoli come piazza del Gesù, via mezzo cannone piazza San Domenico Maggiore. In quegli anni andavano molto di moda, i 99 posse, ora per fortuna molto di meno, con una loro riuscita hit denominata rigurgito antifascista. Nelle piazze rosse di Napoli, dove i fan dei 99 posse erano a centinaia, dove ancora era forte un sentimento di antifascismo, affiggere questo manifesto fu una prova di forza per me e altri giovani militanti. Il manifesto, almeno quello a Napoli affisso era firmato Area Lotta nazional popolare ma credo che si tratti dello stesso manifesto uscito in occasione dell'anniversario di Acca Larentia il 7 gennaio 1993
Giuseppe Parente

1 commento:

  1. Eh gia', come non provare della commozione ( cerebrale forse ) leggendo il bel Meine Ehre heißt Treue...azz ora ho capito come mai non tornavo su 'sto blog da un po'

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.