venerdì 9 marzo 2012

Brescia, per l'accusa è strage di Stato: chiesti 4 ergastoli. Anche per il cc Delfino

Per la procura generale la strage di piazza della Loggia è stata una strage di Stato. Al termine della requisitoria nel processo d'appello per l'inchiesta ter, l'accusa ha chiesto 4 ergastoli equamente distribuiti: due per gli ordinovisti veneziani Carlo Maggi (ideatore) e Delfo Zorzi (fornitore dell'esplosivo) e due per il capitano dei carabinieri (oggi generale in pensione, dopo essere stato protagonista di infiniti inguacchi) Delfino e l'infiltrato Maurizio Tremonte.

1 commenti:

Ieri concluse le repliche delle difese, una previsione:
tutti assolti

Posta un commento