Fuori dall'Euro e dalla Unione Europea. Sabato 11 luglio corteo del Movimento Idea Sociale a Napoli - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

venerdì 19 giugno 2020

Fuori dall'Euro e dalla Unione Europea. Sabato 11 luglio corteo del Movimento Idea Sociale a Napoli

Fuori dall'Euro e dall'Unione Europa. Questa è  l'idea forza di un corteo organizzato per sabato 11 luglio con partenza dalla centralissima Piazza Dante a Napoli alle ore 18 organizzato dal Movimento Idea Sociale.
Le ragioni di questa manifestazione anti euro e anti Unione Europea ci vengono chiarite da una nota, diffusa alla stampa, da Raffaele Bruno, segretario nazionale del Movimento Idea Sociale, candidatp governatore alle prossime regionali.

E ADESSO TUTTI IN PIAZZA! (di Raffaele Bruno - Segretario Nazionale del Movimento Idea Sociale) Ho riflettuto molto prima di decidere di indire una manifestazione nazionale a favore dell'uscita, senza se e senza ma, dall'euro e dall'Unione europea. Ma di fronte alle richieste di tanti dirigenti e militanti missini di tutte le Federazioni d'Italia e agli atteggiamenti divenuti sempre più camaleontici, con la finta opposizione di Salvini e della Meloni, i quali fingono di essere contro l'euro e l'Unione Europea quando parlano in campagna elettorale e nei comizi ai loro elettori, per poi giurare a Bruxelles e nei salotti buoni di non volere assolutamente uscirne e giurano fedeltà assoluta agli assassini della sovranità dei popoli, ho deciso di osare, consapevole di assumermi una grande responsabilità politica. Il fallimento di un'Europa per niente solidale nel momento del bisogno, che si é divisa in piena emergenza Covid 19, pensando ogni Paese membro per sé stesso, non ha più motivo di esistere. È giunto, quindi, il momento di uscire fuori da ogni equivoco e chiamare in piazza gli italiani che non ne possono più e che per il 46% si dicono, in tutti i sondaggi, favorevoli ad abbandonare questa Europa delle banche, dei parametri capestro, dei mercanti e dei burocrati. L'11 luglio vi aspetto, quindi, tutti nella mia Napoli, alle ore 18,00, nella centralissima piazza Dante, per dare vita finalmente a una grande protesta di popolo, per riprenderci la nostra sovranità monetaria, economica e polituca. Effettueremo un corteo che sfilerà da piazza Dante fino a sotto il palazzo del Governo, la Prefettura che è in piazza del Plebiscito. Tutti i quadri dirigenti e i militanti sono mobilitati a diffondere la notizia a tutti. È vi esorto a non mancare, poiché dopo non avrete alibi e diritto di lamentarvi. Raffaele Bruno

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700