In Campania dopo Caserta anche la comunità militante salernitana saluta Forza Nuova - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 9 maggio 2020

In Campania dopo Caserta anche la comunità militante salernitana saluta Forza Nuova

Nel 1997 Salerno fu una delle prime sezioni di Forza Nuova aperte ed operative sul territorio nazionale. Dopo 23 anni la comunità militante di Forza Nuova, che nel corso di questo ventennio di vita del movimento, ha subito vari avvicendamenti, saluta il movimento politico guidato da Roberto Fiore con un comunicato, diffuso alla stampa, che riportiamo integralmente.

Dopo anni di militanza tra le fila di Forza Nuova, siamo costretti a prendere atto che sono venuti meno i presupposti per continuare la lotta inquadrati nella struttura guidata da Roberto Fiore.Coerentemente con la promessa solenne che tutti gli anni, il 29 settembre, rinnoviamo, in linea con la formazione militante che abbiamo fatto nostra e in piena coscienza, abbiamo preso questa dolorosa decisione nel momento in cui le scelte del segretario nazionale e di alcuni alti dirigenti, nei fatti, non possono più considerarsi coerenti con i valori fondanti di FN. Giudichiamo l’attuale Forza Nuova uno strumento non più adatto al perseguimento di quegli obiettivi per cui era stata fondata e, per questo motivo, aderiamo alla “Rete delle comunità forzanoviste” all’interno della quale condivideremo le scelte che giudicheremo più adatte per continuare a dare il nostro contributo per la Ricostruzione Nazionale.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700