Roma ricorda Massimo Morsello: in 250 al Memorial in suo onore - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 8 marzo 2020

Roma ricorda Massimo Morsello: in 250 al Memorial in suo onore

Il poeta, il cantautore, l’imprenditore, il militante nazional rivoluzionario Massimo Morsello a diciannove anni dalla sua scomparsa è stato ricordato, a Roma, sabato 7 marzo con un concerto che ha visto sul palco alcuni esponenti della musica alternativa.
Un evento, in memoria del cofondatore di Forza Nuova che è giunto alla nona edizione che ha visto protagonisti
Un evento, in memoria del cofondatore di Forza Nuova, giunto all'ottava edizione, che ha visto partecipare, nonostante Coronavirus, quarantene ed emergenze varie oltre 250 persone.
Del diciannovesimo Memorial Massimo Morsello che si sarebbe dovuto svolgere a Milano e che è stato dirottato, pochi giorni fa, a Roma ed organizzato dalla comunità romana ci parla Giuliano Castellino che sentito telefonicamente ci dichiara: nonostante il Coronavirus, le quarantene, le emergenze varie, anche quest'anno, si è svolto il Memorial Massimo Morsello. Un grazie di cuore a Duilio Canu e la comunità milanese di Forza Nuova per la presenza, 1.200 km in questi giorni sono davvero tanta roba. Un grazie ai ragazzi di Lotta Studentesca delle Marche, alle comunità militanti intervenute. Un grazie a Fabian e Alessia per la presentazione del Video "Nel suo Nome" e la bella sorpresa fatta a tutti. A Fabian e Mancinelli per aver suonato. Ai Senza Nome, giovane gruppo di cui sentiremo parlare e a cui già ci sentiamo tutti legati in maniera speciale. Agli LPG che come sempre hanno fatto esplodere il palco e che piacere rivedere quel barlume di libertà! Un grazie a Ernesto, Bocca, Nicolino, i ragazzi del Nes, allo staff dello Skull, a quelli di Roma Est, a San Giovanni che non molla, alla Vecchia Guardia. A Massimo!

CI SI VEDE IL PROSSIMO ANNO PER IL VENTENNALE.

 Noi siamo già a lavoro...

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700