Ercolano, nel ricordo del Vate oseremo sempre di più. Lo striscione di CasaPound - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 1 marzo 2020

Ercolano, nel ricordo del Vate oseremo sempre di più. Lo striscione di CasaPound

Nel ricordo del vate oseremo di più. Questo è il sintetico testo di uno striscione affisso ad Ercolano, popoloso comune di oltre 52 mila abitanti della città metropolitana di Napoli dai militanti di CasaPound Italia, in occasione dell'ottantaduesimo anniversario della morte di Gabriele D'Annunzio.

Il senso di questa iniziativa dei militanti di CasaPound Italia ci viene chiarito, con queste breve nota,che riportiamo integralmente.
Questa mattina siamo stati ad Ercolano, in via Gabriele D'Annunzio, per commemorare proprio il grande poeta-guerriero da cui la strada prende il nome. Il Vate è stato ispiratore di una generazione di italiani, combattenti e lavoratori; ha fatto della sua vita non solo "un'opera d'arte" (nel senso più estetico del termine) ma un vero e proprio esempio di arditismo e devozione all'idea rivoluzionaria, culminata nell'impresa di Fiume di cui nel 2019 si è ricordato il centenario.
Come riporta la frase dello striscione, il suo ricordo e il suo esempio saranno sempre sprono per noi ad agire in modo irriverente, abbattendoci contro il pensiero unico e la politica dell'individualismo, come la lava si abbatte travolgendo ogni ostacolo che incontra.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700