Regionali Campania 2020, a Caserta Fratelli d'Italia candida il presidente provinciale Enzo Pagano - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 15 febbraio 2020

Regionali Campania 2020, a Caserta Fratelli d'Italia candida il presidente provinciale Enzo Pagano

Nella tarda primavera 2020 i cittadini campani saranno chiamati al voto per le elezioni regionali. I principali partiti stanno scalpando i motori e sono alla ricerca di candidati possibilmente radicati sul territorio e con propri pacchetti di preferenze di dotazione, mentre sia il centro destra che il centro sinistra non hanno ancora ufficializzato il nome dei propri candidati alla carica di governatore.
Chi ha deciso di scendere in campo, candidandosi alla carica di consigliere regionale è Enzo Pagano, presidente provinciale di Fratelli d'Italia, candidato alle europee 2014 con discreto successo grazie alle oltre 13 mila preferenze, fedelissimo del coordinatore regionale Gimmi Cangiano.
A rendere nota la candidatura è lo stesso Enzo Pagano, con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook dove dichiara : " Amici buongiorno, un’altra campagna elettorale per Fratelli D’Italia, all’insegna della coerenza, sempre dalla stessa parte. Anche questa volta sono sicuro che sarà altrettanto affascinante, come tutte le altre, la battaglia politica si concentrerà sulla difesa e valorizzazione della nostra Regione Campania. Infatti, questa sera sarò a Dragoni per incontrare la splendida comunità di FDI dell’alto Casertano, ma soprattutto per raccogliere le istanze del territorio e contribuire a fornire risposte in termini politici ma soprattutto di fattibilità. E’ mia intenzione visitare tutti i 104 comuni della nostra amata provincia di Caserta, al fine di poter tutelare e valorizzare le sue molteplici potenzialità. Tale esigenza, scaturisce soprattutto dalla negatività della politica regionale di sinistra, sbilanciata unicamente verso il territorio provinciale di Salerno.
La candidatura dell'aversano Pagano potrebbe rimettere in gioco le intenzioni di aspiranti candidati, specie nella zona dell'agro aversano, dove politicamente operano Alfonso Oliva, consigliere comunale ad Aversa e Peppe Mariniello, ex consigliere provinciale, che hanno già riunito i loro sostenitori, in vista della campagna elettorale.
Con la discesa in campo di Enzo Pagano, Fratelli d'Italia avrebbe ben 3 candidati dell'Agro Aversano. Eccessivamente troppi e con meno possibilità di essere eletti, visto che tra i papabili candidati, spiccano i nomi di Valentina Iovinella, nuora della senatrice Petrenga e Gigi Bove, vice sindaco di Maddaloni.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700