La Segre ce l'ha con Almirante. Suo marito no - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 25 gennaio 2020

La Segre ce l'ha con Almirante. Suo marito no


A proposito del rifiuto della senatrice Segre di veder accostato il suo nome con la cittadinanza onoraria all'intitolazione di una strada di Verona a Giorgio Almirante 

Elezioni politiche 1979, lista Msi Milano-Pavia, nella lista c'è un tale Alfredo Belli Pace.
Alfredo Belli Pace era un militare italiano che era stato in un campo di prigionia tedesco per non aver aderito alla Rsi, ed era il marito della sen.Segre.
Era candidato nel partito di Giorgio Almirante, erede della Rsi e del fascismo seppur con la formula del "non rinnegare, non restaurare".
Dedicato a tutti quelli che fuori tempo massimo riscoprono l'antifascismo e dividono il mondo in maniera manichea tra "buoni" e "cattivi".
La storia è un po' più complicata.Antonio Tisci

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700