Mario Landolfi: Rastrelli un faro per chi crede nella politica dei valori - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

venerdì 16 agosto 2019

Mario Landolfi: Rastrelli un faro per chi crede nella politica dei valori


Antonio Rastrelli ha incarnato il modello di quel che gli spagnoli definiscono ’hombre vertical’. E questo ne ha fatto uno degli esponenti più apprezzati della destra napoletana e italiana. Sono stato a suo fianco, da coordinatore regionale di An, al tempo della sua storica elezione a governatore della Campania nel 1995. Ruolo che onorò con gestione cristallina, senso istituzionale e vivacità progettuale. A disarcionarlo, infatti, non fu la volontà popolare ma un’irresponsabile manovra di Palazzo, che finì però per accrescerne la simpatia e l’autorevolezza presso i cittadini. Esattamente come accadde quando fu oggetto di un’improvvida ed infondata azione giudiziaria". Così l’ex ministro Mario Landolfi ricorda all’Adnkronos AntonioRastrelli morto a 91 anni, a Napoli. 
"Da uomo di partito, conclude Landolfi, come da rappresentante di governo e da presidente della Regione, Rastrelli lascia certamente un’impronta profonda nella
destra partenopea e nazionale. Il suo stile, la sua coerenza ideale, il suo amor di patria sono ancora un faro per chi ancora crede nella politica basata sui valori.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700