Pisa: bambini percossi da maestri per imparare Corano. Santanché(Fdi): i bambini non si toccano - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 16 giugno 2019

Pisa: bambini percossi da maestri per imparare Corano. Santanché(Fdi): i bambini non si toccano

Le telecamere della polizia hanno ripreso tutto. Hanno mostrato le bastonate contro alcuni giovanissimi che non sapevano il Corano, che non avevano imparato bene i versetti. Sono accuse, davvero gravi, quelle mosse a due uomini di fede islamica, arrestati per maltrattamenti su minori. Guidavano quello che era una sorta di "doposcuola" islamico, in provincia di Pisa, per imparare il Corano. Una terza persona risulta indagata. Il doposcuola era aperto il venerdì e il sabato pomeriggio, dalle 15 alle 19, e la domenica, dalle 8 alle 13. Una sessantina i ragazzini, quasi tutti senegalesi, che frequentavano il centro. L'indagine condotta dagli agenti della squadra mobile di Pisa, coordinata dal sostituto procuratore Alemi, nasce alcuni mesi fa, dopo una segnalazione ricevuta da un testimone. Le immagini inchioderebbero i responsabili. Fin qui la dura e nuda cronaca nera di episodi di violenza su minori, che condanniamo senza se e senza ma, che diventano occasione di polemica politica
L'onorevole Daniela Santanché in una breve nota, diffusa alla stampa, dichiara: "bambini percossi e maltrattati dai loro maestri per imparare il Corano. Questo succede in provincia di Pisa in un’associazione culturale islamica senegalese, dove è stato dimostrato che si procedeva con indottrinamento  anti occidentali.
Lo ripeteremo fino alla morte, precisa l'esponente di Fratelli d'Italia, queste persone sono libere di professare la loro fede, ma nel rispetto delle regole e dei valori del nostro Paese. I bimbi non si toccano e questo vale per tutti.

1 commento:

  1. LA santanche' a capo Della destra vuol dire che I fratelli d'italia sono una banda di eunuchi , a sto punto meglio aprire I porti e farci colonizzare da tutti I popoli del mondo

    RispondiElimina

Banner pubblcitario 700