Landini(Cgil):sciogliere i partiti che si richiamano al fascismo - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

martedì 4 giugno 2019

Landini(Cgil):sciogliere i partiti che si richiamano al fascismo

 Secondo il segretario generale dellaCgil Maurizio Landini "tutte le organizzazioni che si richiamanodirettamente al fascismo vanno sciolte". Lo ha detto rispondendo
ad una domanda su Casapound e Forza Nuova, a margine dell’assemblea a Genova nella Sala Chiamata dei portuali su lavoro, democrazia, antifascismo organizzata dalla Camera delLavoro.
C’e' un’emergenza fascismo? E' stato chiesto a Landini: "L’emergenza nasce dalla necessita' di creare lavoro, di combattere la disoccupazione, la precarietà 
Ha risposto  il leader sindacale perché  quando aumentano le diseguaglianze il rischio della strumentalizzazione di queste diseguaglianze per non cambiare la
situazione è  molto alto. La nostra battaglia, continua Landini, e' una battaglia che
rimette al centro il lavoro, del resto è   la condizione che ha permesso di sconfiggere il nazismo e il fascismo: l’unità   delmondo del lavoro, il ritorno alla democrazia e questi sono i valori ai quali rifarci e dai quali partire".
E’ "arrivato il momento di affrontare quanto da troppo tempo si lascia accadere in questo paese": "Partiti o movimenti che si richiamano al fascismo e al nazismo devono essere sciolti e leloro sedi chiuse come previsto dalla nostra costituzione, dallleggi Scelba e Mancino", ha detto il segretario generale della camera dei Lavoro di Genova Igor Magni. Sono "protagonisti di atti di violenza, i loro aderenti hanno accumulato centinaia di denunce e condanne - ha ricordato Magni -. Fanno del razzismo, della xenofobia e dell’omofobia le loro bandiere, costituiscono
reti internazionali con altri movimenti nazisti in Europa e nel
mondo". "Serve affrontare il problema e serve pero'stare attenti a quei nuovi fascismi non dichiarati, meno evidenti che però  troviamo anche nella politica", ha aggiunto il segretario della Camera del Lavoro di Genova.


1 commento:

Banner pubblcitario 700