Rovigo: Dal Partito Democratico a Fratelli d'Italia la capriola del consigliere Moretto solo per migliorare la città - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 4 maggio 2019

Rovigo: Dal Partito Democratico a Fratelli d'Italia la capriola del consigliere Moretto solo per migliorare la città

Alle prossime elezioni comunali di Rovigo, previste per domenica 26 maggio, ci sarà per la prima volta, anche Fratelli d'Italia.
Un esordio per il movimento politico guidato da Giorgia Meloni grazie ad un ex esponente del Partito Democratico, principale partito del centro sinistra in Italia, Mattia Moretto, consigliere comunale uscente che da poco ha aderito a Fratelli d'Italia.
Una lista che sosterrà la candidatura a sindaco di Monica Gambardella in una classica alleanza di centro destra composta da Lega, Forza Italia e 3 liste civiche Forza Rovigo ed Obiettivo Rovigo e Monica Gambardella sindaco
L'ex democratico Moretto, ora punta di diamante di Fratelli d'Italia, ha organizzato una lista ricca di personalità diverse, dalle esperienze politiche e sociali diverse.
Da parte dell'ex consigliere democratico ora convertito al conservatorismo e sovranismo dei Fratelli d'Italia nessun imbarazzo come riporta anche il quotidiano economico Italia Oggi: "a livello locale bisogna privilegiare i problemi della città e il modo di affrontarli, le ideologie passano in secondo piano. Ho trovato in FdI delle idee che condivido. La mia scelta e la mia candidatura sono basate proprio su questo, sul fine di migliorare la città. Non ho mai tradito nessuno - ha aggiunto Moretto - Basta andare a vedere i verbali dei consigli comunali. Ho fatto la mia opposizione che potrà essere stata dura ma costruttiva".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700