Roma, coperta dai residenti scritta contro militanti di CasaPound a Casal Bruciato - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

mercoledì 22 maggio 2019

Roma, coperta dai residenti scritta contro militanti di CasaPound a Casal Bruciato

E' stata coperta dai cittadini, insieme al  portavoce del Coordinamento d’Azione IV Municipio, Fabrizio Montanini, la scritta contro i militanti di Casapound comparsa su un muro in via Diego Angeli lunedì mattina. 
"Questa è la migliore risposta da dare agli autori di questo vile gesto. Che siano i firmatari o, sicuramente, altri - commenta Montanini - Se fosse stata una scritta 
che colpiva qualche politico o qualche lobby importante da coccolare sarebbe stata subito rimossa dal Comune, a maggior ragione se ci fossero stati simboli politici di destra". 
"Montanini e Antonini attenti ai bambini" la scritta in questione firmata, forse in modo provocatorio, da ignoti. "Oltre alla rimozione, in questi giorni abbiamo aspettato anche due righe di solidarietà da parte delle istituzioni - continua Montanini - che, come un po’ ci aspettavamo, non sono mai arrivate. Pazienza, il muro lo abbiamo ripulito noi insieme ai cittadini di Casal Bruciato e la 
solidarietà e l’incoraggiamento a non mollare sono arrivati da tutte le persone a me care e libere che ringrazio ancora".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700