Minacce ultrà per il pentito Genny a Carogna. I laziali lo invitano a chiudere la bocca - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 9 marzo 2019

Minacce ultrà per il pentito Genny a Carogna. I laziali lo invitano a chiudere la bocca

"Genny brutta carogna... Chiudi quella bocca di fogna! Questo e' il testo di una scritta effettuata con bomboletta spray, di colore nero, firmata con la sigla U L( Ultras Lazio) nei pressi dello stadio Olimpico di Roma.
Un messaggio chiaro e diretto, quello di chiudere  la bocca che arriva dal mondo degli ultra, sponda laziale, zona stadio Olimpico.
Gennaro De Tommaso,conosciuto  con il simpatico appellativo di a carogna fa paura come pentito del mondo ultras piuttosto che come pentito  della camorra e per  cui viene "omaggiato "di un murales oppure la scritta serve a rimarcare la differenza tra un Ultra che rispetta un codice non scritto in virtu' del quale in curva si canta in questura si tace e Gennaro De Tommaso che si pente da narcotrafficante ed ultra' e diventa collaboratore di giustizia

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700