Ravenna,svastiche disegnate sulla vetrata della sede dell'Arcigay: denunciato l'autore - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 21 febbraio 2019

Ravenna,svastiche disegnate sulla vetrata della sede dell'Arcigay: denunciato l'autore

Un operaio di anni 55, residente in provincia di Ravenna, è stato denunciato a piede libero per imbrattamento aggravato da odio razziale ed omofobia ai sensi dell'articolo aggravati da odio razziale e omofobia, tra cui un paio di svastiche, di colore blu in corrispondenza di una bandiera dell'Arcigay, realizzati una decina di giorni fa a Ravenna, sulla vetrata di ingresso dell'edificio che in via Carducci ospita sia una associazione denominata Città Attiva ( centro di mediazione culturale e sociale) che la locale sezione dell'Arcigay.
All'uomo, che risulta incensurato, sono arrivati gli agenti della polizia locale anche grazie al sistema di videosorveglianza. Ieri mattina inoltre lo hanno fermato e
identificato con addosso la bomboletta, poi sequestrata, con cui si pensa siano stati vergati gli imbrattamenti. Secondo quanto finora emerso, l’uomo non è collegato ad ambienti di estrema destra, anzi avrebbe un trascorso politico nelle file della sinistra antagonista da cui si sarebbe distaccato.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700