Giacinto Reale: ricorderò i caduti di Acca Larentia al Verano con la comunità di Avanguardia - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

sabato 5 gennaio 2019

Giacinto Reale: ricorderò i caduti di Acca Larentia al Verano con la comunità di Avanguardia

Giacinto Reale, vecchio dirigente del Movimento Sociale Italiano a Bari, autore di interessanti saggi sullo squadrismo tra cui ricordo "Racconti Squadristi", se non ci conoscete, di cui consiglio una attenta e approfondita lettura, prezioso collaboratore di questo blog dalla sua pagina Facebook, con un post che pubblichiamo fedelmente annuncia la sua presenza il 7 gennaio al presente in ricordo di tutti i camerati caduti sula via dell'onore organizzato dalla comunità di Avanguardia 


IL 7 SI AVVICINA....
Si avvicina la data della commemorazione di Acca Larentia.
Ho visto su FB l’annuncio solo di due manifestazioni, una di Avanguardia Nazionale e l’altra di Casa Pound.
Anche quest’anno, quindi, niente celebrazioni “unitarie” (che poi “unitarie” non erano, come dimostrò quella dello scorso anno che aveva, peraltro, un vergognoso, smaccato contenuto elettoralistico.....e quest’anno elezioni non ci sono) delle tante anime neodestriste, neofasciste, identitarie o come più vi piace, romane.
In fondo, forse meglio così: meno sgradevoli polemiche,come quella sempre dello scorso anno su chi doveva andare “in testa” al corteo, su chi doveva dire due parole davanti alla vecchia Sezione, e sui 6.000 partecipanti (“inquadrati” da servizio d’ordine con pettorina “firmata”, alla faccia dell’unitarietà) che poi si rivelarono essere –dall’attento esame di un “tecnico” non ostile agli organizzatori- 2.000 “certi”.
Da un punto di vista più generale, questa situazione è la naturale evoluzione del giudizio di "inutile trappola identitaria", che lessi un paio di anni fa, a firma di futur-liberisti, i quali, con la puzza sotto il naso che li contraddistingueva e contraddistingue, concludevano con il perentorio invito a chi intendeva commemorare: "che se la sbrighino tra di loro"
Per quel che mi riguarda, raccolgo l’invito, e “me la sbrigo” con i miei: il 7 pomeriggio sarò al Verano (e, per un settantenne non è la stessa cosa che per uno di 20 o anche di 50 anni), per la cerimonia di ricordo ed omaggio organizzata da Avanguardia Nazionale.....io, che di Avanguardia non sono mai stato, ed anzi, “ai tempi” ho avuto, da “missino ortodosso”, anche qualche attrito con gli esponenti di quel Movimento

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700