Fasci protetti sullo sfondo di Acca Larentia. Suscita indignazione la copertina dell'Espresso - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

sabato 12 gennaio 2019

Fasci protetti sullo sfondo di Acca Larentia. Suscita indignazione la copertina dell'Espresso

Fasci Protetti. Minacciano, picchiano, attaccano. Si sentono impuniti nell'Italia feroce che blocca i migranti e si accorda con gli ultras. Inchiesta sul ritorno degli squadristi neri. E sul loro ministro preferito.
Questo è il titolo del nuovo numero del settimanale L'Espresso in vendita da domenica  13 gennaio insieme al quotidiano La Repubblica, in tutte le edicole dello stivale, al prezzo di 2,50.
In copertina la foto, in bianco e nero, di una moltitudine di militanti fuori alla sede di Acca Larentia.
Il titolo Fasci Protetti accostata con la foto di Acca Larentia non sono piaciute per niente ad Ettore De Concilis, segretario regionale del Movimento nazionale per la sovranità della Campania, storico esponente della destra sociale in Irpinia che dalla sua pagina Facebook cosi tuona:

"Avete scelto la foto sbagliata, merde! Proprio in quel posto sono stati uccisi e non hanno mai avuto giustizia.

Ricordando, a giusta ragione, come le tre vittime della strage di Acca Larentia da 41 anni aspettano ancora giustizia. E sui social l'onda nera dello sdegno e della rabbia dilaga...
Valga per tutti lo status di qualche ora fa di Maurizio Murelli:

Quando si dice l'iperbole demenziale. Per documentare iconograficamente una paccottiglia di scemenze con cui si sostiene che i "neofasci" sarebbero protetti nella loro prassi di violenza continua, si "spara" in copertina la fotografia di un muro nei pressi del quale i contigui e sodali di quelli de l'Espresso" - loro sì protetti dal potere - hanno trucidato ragazzi di 18 anni a colpi di pistola e sventagliate di mitra. Dei responsabili impuniti e graziati ormai si sa quasi tutto, grazie all'encomiabile lavoro di Valerio Cutonilli, ma ai giornalisti d'inchiesta de l'Espresso evidentemente piace di più essere ignobili facitori di odio e menzogna.


2 commenti:

  1. non lo compra + nessuno, scrivano tutte le stupidaggini che vogliono.
    tra poco finisce anche la paghetta da 5euretti ad articolo....cdb è un padrone duro, non fa beneficenza a gente inutile....

    RispondiElimina
  2. non ci sono commenti possibili...vengono fuori cose che non si potrebbero fare e dire contro questi pennivendoli..

    RispondiElimina

Banner 700