Bologna,Forza Nuova oscura i parcometri: sono cassa del comune per favorire i clandestini - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 6 gennaio 2019

Bologna,Forza Nuova oscura i parcometri: sono cassa del comune per favorire i clandestini

Dl sicurezza, Forza Nuova 'oscura' i parcometri: 'Cassa del comune per favorire i clandestini'
„sacchi neri dell'immondizia per coprire i parcometri in città: è la risposta di Forza Nuova alle "dichiarazioni deliranti del sindaco Merola, che ha deciso di ovviare ai tagli sull'accoglienza decisi dal decreto sicurezza, attingendo alle casse comunali",“
Dl sicurezza, Forza Nuova 'oscura' i parcometri: 'Cassa del comune per favorire i clandestini'
Sacchi neri dell'immondizia per coprire i parcometri, in tutti i quartieri di Bologna. Questa  è la risposta dei militanti di  Forza Nuova alle  ultime dichiarazioni  del sindaco Merola, che ha deciso di ovviare ai tagli sull'accoglienza decisi dal decreto sicurezza, attingendo alle casse comunali.
Il senso di questa protesta ci viene chiarito, con maggiori dettagli, da una nota, diffusa alla stampa da Forza Nuova Bologna che riportiamo fedelmente.


Dopo le dichiarazioni deliranti del sindaco Merola, che ha deciso di ovviare ai tagli sull'accoglienza decisi dal decreto sicurezza, attingendo alle casse comunali, Forza Nuova Bologna ha deciso di scendere in campo.
Non permetteremo che i soldi dei contribuenti bolognesi, i soldi degli automobilisti bolognesi svenati da uno dei sistemi multe più esosi d'Italia, vengano impiegati per contravvenire a un decreto legge dello stato.
Abbiamo così coperto i parcometri, uno dei tanti strumenti che il comune di Bologna usa per fare cassa sulla pelle dei cittadini bolognesi e favorire la permanenza ai tanti clandestini presenti sul nostro territorio.
Se il nostro sindaco vuole aiutare i clandestini lo faccia coi soldi del suo partito, i bolognesi sono stanchi di farsi prendere in giro.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700