Pellissier: "Mussolini? Ha fatto cose belle e brutte per l'Italia" - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

venerdì 7 dicembre 2018

Pellissier: "Mussolini? Ha fatto cose belle e brutte per l'Italia"

Risultati immagini per Sergio Pellissier
Sergio Pellissier, di professione attaccante, con oltre  100 goal realizzati in Serie A realizzati con la maglia del Chievo Verona è stato il protagonista dell'ultima puntata del programma radiofonico Un Giorno da Pecora condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari in onda su Radio Rai 1.Incalzato dai conduttori il centravanti del Chievo si è sbilanciato politicamente dichiarando: sarei più di destra che di sinistra, ma se vi vuole portare l'Italia dalle problematiche bisogna lavorare di squadra. Se uno di destra o di sinistra dice una cosa sensata ed intelligente, che fa il bene dell'Italia, non bisogna andargli contro a prescindere, per forza. E' inutile schierarsi ormai.

All'atleta valdostano è stato poi chiesto di Matteo Salvini: il successo di Matteo Salvini? Se uno spara alto sicuramente conquista una forte risonanza.

L'attaccante del Chievo, incalzato dai conduttori, ha trattato anche un argomento particolarmente scottante come l'Italia nel periodo del fascismo e della figura storica di Benito Mussolini.
Mussolini, secondo Sergio Pellissier, ha fatto t tante cose belle ma anche tante brutte, e queste seconde le ha fatte davvero brutte brutte brutte. Quali sono? Ha bonificato, ha costruito tante strade e ha creato tante cose importanti per l'Italia. E poi ci sono quelle brutte, disastrose, come l'alleanza coi nazisti".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700