Maglietta Auschwitzland. Forza Nuova sospende la militante - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

lunedì 29 ottobre 2018

Maglietta Auschwitzland. Forza Nuova sospende la militante

Risultati immagini per selene ticchiSelene Ticchi, 48 anni, al centro delle polemiche per aver indossato una maglietta con la scritta "Auschwitzland", ieri mattina, durante la celebrazione a Predappio, paese natale di Mussolini, della ricorrenza della Marcia su Roma, è stata sospesa a tempo indeterminato da Forza Nuova che prende, dunque, le distanze dalla militante di estrema destra già  candidata sindaco di Budrio per Aurora Italiana, che l'anno scorso prese 116 voti (1.37%).

"La tesserata Selene Ticchi D’Urso è già stata sospesa, con effetto immediato e a tempo indeterminato, da ogni attività del movimento politico Forza Nuova. Con il suddetto provvedimento, Forza Nuova - scrive la segreteria nazionale del partito - prende decisamente le distanze da quanto mostrato dalla signora e diffida la D’Urso dal rilasciare qualsiasi dichiarazione a nome e per conto del movimento stesso, il quale nulla ha a che vedere con le espressioni da lei adottate e - conclude Forza Nuova - con quanto la stessa ha dichiarato, ed eventualmente potrà dichiarare, alla stampa".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700