I sovranisti si rafforzano in Irpinia con l'adesione di Rocco Guerriero ed i civici di Noi con Avellino - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

sabato 6 ottobre 2018

I sovranisti si rafforzano in Irpinia con l'adesione di Rocco Guerriero ed i civici di Noi con Avellino


La lista civica Noi con Avellino, guidata da Rocco Guerriero, che alle scorse elezioni comunali ha sostenuto la candidatura a sindaco dell'identitario Sabino Morano, conquistando poco più dello 0,5% dei consensi ha aderito al Movimento nazionale per la sovranità di Gianni Alemanno.
A darne notizia è Ettore De Concilis, ex consigliere provinciale del Popolo delle Libertà, storico riferimento della destra sociale in Irpina, coordinatore regionale del Movimento nazionale per la sovranità, in una nota, diffusa alla stampa.
Nota che riportiamo per intero.

A San Michele di Serino, si è riunito il direttivo provinciale del Movimento nazionale per la sovranità presieduto dal segretario provinciale l'avvocato Gianni Candela.
Nel corso della riunione è stata ratificata l'adesione al partito della lista civica Noi per Avellino che entra a far parte della famiglia sovranista ed è stata festeggiata l'elezione a consigliere comunale di Aquilonia, dopo surroga, di Francesco Di Prenda che va ad ingrossare le fila degli amministratori sovranisti.
La discussione, poi, ha riguardato il contributo sovranista alla Lista della Lega per le prossime elezioni provinciali. Con determinata partecipazione il Mns sosterrà la lista "PRIMA GLI IRPINI - idee, cuore coraggio", attraverso proprie proposte di candidature e con la sottoscrizione di tutti i propri amministratori.

 "Siamo convinti assertori" dichiara il segretario regionale del Movimento Nazionale per la Sovranità, avv. Ettore de Conciliis "che attorno la figura di Matteo Salvini possa svilupparsi un grande Polo identitario e sovranista, che a partire dai territori rappresenti una risposta politica pertinente ed innovativa, capace di restituire un futuro di equità e benessere. Dentro questa realtà, ormai enormemente significativa in termini di consenso, siamo pronti a mettere il nostro impegno più appassionato ed il contributo della nostra sensibilità politica, culturale e valoriale."

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700