sabato 7 luglio 2018

Bologna: Forza Nuova invita il sindaco Merola ad indossare abiti femminile per il gay pride


Quali cittadini bolognesi ci sentiamo di far si che la nostra Dotta città sia rappresentata nelle manifestazioni cittadine nel migliore dei modi possibili quindi "Invitiamo il sindaco Virginio Merola ad indossare questi indumenti femminili in modo da potersi sentire a proprio agio durante la parata del Gay Pride di Bologna del 7 luglio"
A donare scarpe zebrate con il tacco guêpière è stata la sezione bolognese di Forza Nuova di concerto con l'associazione Evita Peron.
Il senso di questo provocatorio regalo al primo cittadino di Bologna ci viene chiarito da una breve nota, diffusa alla stampa, che pubblichiamo per intero.
Oggi venerdì 6 Luglio, l'Associazione Evita Peron e Forza Nuova Bologna hanno voluto consegnare al sindaco di Bologna Virginio Merola, simbolicamente e in maniera goliardica, un pacco regalo contenente indumenti da donna volutamente provocanti con allegata una lettera contenente il seguente testo:
"Invitiamo il sindaco Virginio Merola ad indossare questi indumenti femminili in modo da potersi sentire a proprio agio durante la parata del Gay Pride di Bologna del 7 luglio".
Basta con il presunto "orgoglio omosessuale" imposto forzatamente nelle strade della nostra città, è uno spettacolo volgare e che deride anche tutti gli omosessuali che non si riconoscono in questo tipo di eventi.

0 commenti:

Posta un commento