Don Antonelli contro Salvini: "Fascista e razzista, deve scomparire" - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

giovedì 28 giugno 2018

Don Antonelli contro Salvini: "Fascista e razzista, deve scomparire"

Don Aldo Antonelli, prete abruzzese, collaboratore dell’Huffington Post, quotidiano on line diretto da Lucia Annunziata, al momento, salvo sorprese sempre possibili, sembra essere il più forte oppositore del vice premier nonché ministro degli Interni, Matteo Salvini.
Infatti, nel corso di una intervista, rilasciata al programma radiofonico La Zanzara, condotto da Giuseppe Cruciani e David Parenzo si è prodigato in diverse invettive contro il leader del Carroccio.
Tra le quali ricordiamo: Salvini  è un fascista e un razzista, non ci piove. Dice più o meno le stesse cose di Hitler. Che fino a quando era vivo riempiva le piazze ed è diventato un mostro, e spero lo diventi anche lui. Non gli batto le mani". E aggiunge: "Hitler metteva la gente nei vagoni piombati e ha soppresso la democrazia. Lui era la forma hard, Salvini quella light: chiude i porti". Insomma, "Salvini è squadrista, razzista, ignorante, volgare, cinico e baro, sbrodolatore di volgarità, fomentatore di odio, prevaricatore, lupo travestito da agnello, cristiano camuffato".

E dopo il paragone con il führer, ecco quello con il duce: "Anche Mussolini è andato al potere con la democrazia".
Padre Antonelli contro il neo  führer invoca, dunque, la rivolta popolare, lasciandosi andare infine a un’uscita abbastanza infelice soprattutto per un uomo di chiesa: "Bisogna ribellarsi perché Salvini camuffa il suo razzismo con il rosario, col populismo, ma ha un odio di rapina, è un mostro. Non auguro la morte a nessuno, ma deve scomparire dalla vita pubblica e politica".

2 commenti:

  1. https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2249685231770728&id=100001878207698

    RispondiElimina
  2. https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2249689581770293&id=100001878207698

    RispondiElimina

Banner 700