La BBC segnala e YouTube rimuove la "canzone dell'odio" dei Bully Boys - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

giovedì 22 marzo 2018

La BBC segnala e YouTube rimuove la "canzone dell'odio" dei Bully Boys

C'è troppa musica nazi su YouTube. A lanciare l'allarme un'inchiesta di BBC Trending, l'area del colosso televisivo di approfondimento sui social media: "La compagnia ammette che ha 'altro da fare' quando si tratta di video musicali dell'odio".
Sulla piattaforma di condivisione video più famosa del mondo si trovano molte canzoni che "glorificano la violenza e spesso parlano di omicidi di massa di musulmani, ebrei e altri gruppi". E i video neonazisti accumulano centinaia di migliaia o addirittura milioni di visualizzazioni e attraggono centinaia di commenti positivi.
In particolare il servizio della  BBC ha provveduto a segnalare Fire up the Ovens dei Bully Boys, una band : "Si celebra l'Olocausto, fa riferimento alle teorie cospirative antisemite e include la lirica "amiamo uccidere". YouTube ha provveduto a cancellare la traccia "incriminata" ma ha lasciato le altre canzoni della playlist dedicata alla canzone

"Altre canzoni di altre band - spiega il reporter di BBC Trending -  invitano a bruciare i turchi e chiamano i "sub-umani" dei musulmani e includono altri, molto più insulti dispregiativi.
In alcuni paesi, tale materiale è illegale. E le linee guida della società di proprietà di Google vietano "contenuti che promuovono la violenza contro o hanno lo scopo principale di incitare all'odio contro individui o gruppi in base a determinati attributi" tra cui razza, origine etnica, religione e una miriade di altre categorie".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700