Napoli,vietata a tifosi azzurri la trasferta a Cagliari. La protesta degli Ultra della Curva A - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

domenica 25 febbraio 2018

Napoli,vietata a tifosi azzurri la trasferta a Cagliari. La protesta degli Ultra della Curva A

L'Italia accoglie i clandestini... ma vieta la libertà ai propri cittadini. Casms razzisti. Questo è il testo di uno striscione esposto dagli Ultras del Napoli della Curva A del per protestare contro il divieto di trasferta a Cagliari imposti ai tifosi del Napoli che non potranno seguire la loro squadra del cuore nella difficile trasferta di lunedì 26 febbraio valevole come ventiseiesima giornata del campionato di serie A. Un divieto motivato dalla cosiddetta discriminazione territoriale che verrà ripetuto anche in occasione della sfida scudetto a Torino, prevista per il 22 aprile.
Una trasferta, in terra sarda, di lunedì, giorno tradizionalmente lavorativo alla quale avrebbero partecipato poco più di 100 tifosi del Napoli ed invece...
Gli ultras della curva A del Napoli, stanchi di questa bufala mediatica chiamata discriminazione territoriale dietro la quale si nasconde l'inefficienza dei preposti all'ordine pubblico che dovrebbero mettere in atto adeguati piani di sicurezza per lo svolgimento delle partite garantendo la libertà di movimento ai tifosi, con questo striscione hanno voluto richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica contro l'assurdità di questo divieto.









Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700