domenica 10 dicembre 2017

Milano, scontri tra antagonisti e Forza Nuova

(G.p)La raccolta firma promossa ed organizzata da Forza Nuova per le case popolari solo agli italiani nel quartiere Stadera, in via Spaventa, zona sud di Milano diventano occasione di scontro tra antagonisti della rete antifascista milanese e militanti del movimento politico guidato da Roberto Fiore.
Una trentina di antifascisti hanno raggiunto il luogo dove nel primo pomeriggio di oggi era prevista l'iniziativa politica di Forza Nuova e sono venuti alle mani con i militanti di Forza Nuova, che erano in tutto una decina.
Gli antagonisti con il passare dei minuti sono cresciuti di numero fino ad arrivare a quota 50. Ci sono stati calci, pugni e spintoni prima che le forze dell'ordine intervenissero a dividere i due gruppi in lotta.
Sul brutto episodio di violenza politica che condanniamo, senza se e senza ma, Forza Nuova Milano dalla sua pagina Facebook cosi commenta: Milano, case popolari,i soliti facinorosi antifascisti aggrediscono un banchetto di raccolta firme per la petizione per gli alloggi popolari, forti della presenza delle forze dell'ordine. Forza Nuova risponde, resiste e rimanda tutto al mittente, e continua la propria attività, da sempre dalla parte del popolo italiano. Non un centimetro indietro.


0 commenti:

Posta un commento