martedì 5 dicembre 2017

Al Mattino confondono Casa Pound con il Veneto Fronte Skinhead

Il collega Luigi Covotta dalle pagine de Il Mattino, principale quotidiano del mezzogiorno d'Italia, in prima pagina, di lunedì 4 dicembre dedica un interessante articolo di analisi intitolato l'antifascismo come retorica..
Un interessante articolo che ho letto con la massima attenzione e con il massimo scrupolo. In virtù di questo, non ho potuto non notare il clamoroso errore dell'analista Luigi Covotta, che imputa a Casa Pound la bravata dell'ingresso in un locale a Como dove era in corso un'assemblea dell'associazione Como senza frontiere e non al Veneto Fronte Skinhead.
Di fronte a questo incredibile errore, tipico di chi non conosce il variegato mondo di quella che chiamiamo per semplificazione didattica "destra radicale", dal principale quotidiano del meridione d'Italia mi sarei aspettato, il giorno successivo, le scuse.
Scuse dovute in primo luogo a Casa Pound, non protagonista di nessuna bravata nella sede di un'associazione umanitaria a Como, in secondo luogo, ai lettori, che quotidianamente premiano il lavoro di tanti colleghi giornalisti comprando il giornale.



0 commenti:

Posta un commento