Fregene ricorda Ettore Muti - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

giovedì 24 agosto 2017

Fregene ricorda Ettore Muti

(G.p) In un'Italia sempre più refrattaria agli slanci del cuore, c'è chi, come l'associazione Nessuno resti indietro che ricorda un eroe politicamente scorretto: Ettore Muti, pluridecorato aviatore, fervente fascista, segretario nazionale del Partito Nazionale Fascista dall'ottobre del 1939 al 28 ottobre 1940, ucciso 74 anni fa a Fregene, divenuto simbolo per quei giovani che, di lì a qualche mese si sarebbero arruolati nelle formazioni militari della Repubblica Sociale Italiana.
Alla cerimonia in ricordo di Ettore Muti parteciperà anche una delegazione di Avanguardia Nazionale guidata da Vincenzo Nardulli, storico leader degli avanguardisti pugliesi nella roccaforte nera di Mola di Bari e stretto collaboratore di Stefano Delle Chiaie.
Il senso di questa iniziativa ci viene spiegata da una breve nota diffusa dagli organizzatori.
Nota che riportiamo per intero.
Oggi, Giovedi 24 agosto, alle ore 18 ricorderemo, con una piccola cerimonia, nel luogo dove fu vigliaccamente assassinato, il migliore tra i Fascisti, Ettore Muti.
Ci ritroveremo in via Palombina a Fregene.





Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700