sabato 17 giugno 2017

Bello Figo a Schio, Forza Nuova: «vietare concerto»

(G.p)Bello Figo, il musicista rap di nazionalità ghanese che, nelle sue canzoni si proclama mantenuto dagli italiani, si esibirà il prossimo 30 giugno a Schio, in provincia di Vicenza.
La presenza del giovane musicista, famoso per le canzoni rap sui migranti non poteva non scatenare polemiche politiche sostenute da Forza Nuova per bocca del suo segretario provinciale Daniele Beschin, autore sull'argomento di una nota, diffusa alla stampa, che pubblichiamo per intero.


Il concerto di Bello Figo deve venire annullato:  è questione di buonsenso e rispetto nei confronti di milioni di italiani che versano in gravissime difficoltà economiche e finanziarie. “Io non faccio operaio”, “io non pago affitto”, “io sto in albergo a 4 stelle”, “andiamo in stazione a rubare”, “vogliamo il WI FI” sono schifezze che in questo momento storico non possono essere accettate, ci comporteremo di conseguenza se le autorità non inviteranno il gestore del locale a desistere da questa pagliacciata».
«Nella situazione di disagio che si vive in alcune zone italiane, le parole di questo personaggio sono come legna da ardere che alimenta il fuoco», conclude Daniele Beschin. «Il 30 giugno la mobilitazione sarà massiccia ed ognuno dovrà assumersi le sue responsabilità, anche se auspichiamo prevalga il buonsenso soprattutto da parte delle autorità chiamate a gestire l’ordine pubblico.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.