martedì 4 aprile 2017

Protesta contro il centro migranti, ennesimo arresto per Castellino


Continua la mobilitazione di Forza Nuova e Roma ai Romani contro l'arrivo di profughi e migranti nella Capitale. Nel pomeriggio di ieri i militanti dei due movimenti hanno sfilato in corteo con i residenti di Massimina per protestare contro l'apertura di un nuovo centro di accoglienza. Questo nonostante nel pomeriggio, nel corso di un presidio nel quartiere di Magliana, le forze dell'ordine abbiano caricato la camionetta alla testa dei militanti, sequestrando la stessa ed arrestando per l'ennesima volta il portavoce di Roma ai Romani, Giuliano Castellino, già protagonista delle irruzioni in Campidoglio contro lo sgombero dei residence e degli scontri per i tassisti (con tanto di pestaggio subito e polemiche sull'identità reale del "dimostrante con il tirapugni" . 
"Saremo sempre in piazza dalla parte del popolo - ha commenta Alessio Costantini, responsabile romano di Forza Nuova. Forze del disordine e politica sono al servizio di chi specula sulla povertà e sui migranti, difendendo il progetto con il quale si vuole sostituire il popolo italiano con gli immigrati. Ogni quartiere vedrà le nostre barricate! Casa e lavoro: prima agli italiani!"

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.