venerdì 17 marzo 2017

Il ritorno di Forza Nuova a Napoli. Sabato l'inaugurazione della sede con Roberto Fiore

(G.p)Sabato 18 marzo alle ore 17-30 sarà inaugurata la federazione partenopea di Forza Nuova sita nel quartiere di Mergellina alla presenza del segretario nazionale Roberto Fiore.
In esclusiva per i lettori di fascinazione, poche ore prima dell'evento intervisto Salvatore Pacella, coordinatore cittadino del movimento guidato da Roberto Fiore, al quale pongo alcune domande sul ritorno di Forza Nuova nell'agone politico cittadino e sulle prossime iniziative che vedranno impegnati i militanti del movimento.


Dopo un periodo di assenza dal territorio cittadino Forza Nuova rimette radici nella terza città d'Italia, inaugurando la sezione, come mai avete optato per il quartiere di Mergellina?
Per rispetto alla storia del movimento. I lettori del tuo blog devono sapere che la prima sezione di Forza Nuova, in Italia, prima della sua nascita ufficiale avvenuta il 29 settembre giorno di San Michele Arcangelo, del lontano 1997 era quella storica del viale Regina Elena, guidata da Tonino Torre, l'ultimo leader della destra radicale, troppo presto andato oltre.
Siamo tornati nel luogo natio, per un ritorno alle origini, allo spirito del 1997.

Domani inaugurate la sede alla presenza del segretario nazionale Roberto Fiore, con quali auspici?
La sezione di Forza Nuova, ad onor del vero, è operativo dal mese di gennaio. Diverse sono state le iniziative condotte dal movimento, per lo più nel quartiere di Chiaia, alcune di carattere militante come le affissioni notturne e i volantinaggi di Lotta Studentesca fuori alle scuole superiori del quartiere, altre di carattere culturale come i cineforum per i giovani militanti.
L'auspicio è quello di crescere, aumentando il numero di militanti e simpatizzanti ed organizzare tante attività politiche magari insieme agli abitanti del quartiere trascurato da questa amministrazione comunale guidata dal rivoluzionario arancione Luigi De Magistris.

Quali saranno le prossime iniziative che vedranno impegnati i militanti partenopei di Forza Nuova?
Diverse saranno le iniziative che metteremo in campo, dopo l'inaugurazione della sede, sia di carattere politico che di carattere solidaristico.
Per quanto riguarda la solidarietà concreta ai nostri connazionali che versano in condizioni difficili tramite Solidarietà Nazionale dalle prossime settimane nella nostra  sede ci sarà un banco alimentare per i napoletani in difficoltà.
Organizzeremo, grazie alla collaborazione di alcuni supermarket presenti nel quartiere di Chiaia la raccolta di generi di prima necessità.
Un lavoro che parte da Chiaia e si espande in diversi quartieri.
Per quanto riguarda un aspetto squisitamente politico, a Napoli Forza Nuova si caratterizzerà come un movimento antagonista ai 3 poli ed alternativo al malgoverno dell'amministrazione comunale targata De Magistris.





0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.