giovedì 5 gennaio 2017

Sgombero per famiglia massese, forzanovisti in barricata aspettando l’ufficiale giudiziari

(G.p) Una decina di militanti di Forza Nuova si sono schierati di fronte all'abitazione di un cittadino italiano di Massa Carrara sotto sfratto a causa del mancato pagamento di alcune rate del mutuo della casa a seguito del licenziamento del capo famiglia, ex operaio dei cantieri navali, come ci racconta, con un interessante articolo, il sito del Testata Giornalistica della Toscana.
Articolo che pubblichiamo per intero.




Dalle 8 di questa mattina una decina di militanti di Forza Nuova si sono schierati di fronte all’abitazione di Giuseppe, Letizia e il figlio Francesco di 10 anni.
Una barricata umana -spiega Francesco Mangiaracina, Coordinatore Regionale di FN- in difesa degli italiani sotto sfratto a causa del mancato pagamento di alcune rate del mutuo dopo il licenziamento di Giuseppe ex operaio dei cantieri navali. Siamo al fianco di questa famiglia -aggiunge Mangiaracina- perchè pretendiamo che gli organi competenti si impegnino a trovare una soluzione immediata e per questo non abbandoneremo l’alloggio lasciando in mezzo alla strada Giuseppe, Letizia e Francesco. Alle 13:30 circa -conclude Mangiaracina- non si è ancora fatto vivo l’ufficiale giudiziario, lanciamo dunque un appello ufficiale all’amministrazione comunale affinché si prodighi immediatamente a trovare un alloggio alternativo. La famiglia non pretende di rimanere nell’alloggio in questione ma ha bisogno della certezza di un nuovo alloggio dove far vivere dignitosamente il figlio minore.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.