mercoledì 7 dicembre 2016

Veneto Nazionale: dopo il No al referendum, elezioni subito

(G.p) I nazionalisti veneti di Veneto Nazionale, dopo aver sostenuto le ragioni del No al referendum costituzionale del 4 dicembre impegnandosi in questa campagna referendaria a gran voce chiedono elezioni subito, qualunque sia la legge elettorale, d'altronde dopo 3 governi imposti dai poteri forti sarebbe giusto che il corpo elettorale tornasse a scegliere da chi essere rappresentati.
Questa è la breve nota diffusa dal loro sito on line, che pubblichiamo per intero.

Il Verdetto del referendum è stato chiaro ma la Casta non se ne avvede; le incrostazioni progressiste e mondialiste e i lacchè dei poteri forti, la stampa prezzolata e le mafie immigrazioniste, ancora una volta si dimostrano chiuse a Versailles intente a ballare i loro minuetti cieche e sorde alle grida e alle maledizioni del Popolo che langue.
Buona parte di quei milioni di Italiani che hanno vergato con rabbia e disperazione il NO, sono i Nazionalisti, i Patrioti, insieme alla maggioranza silenziosa; hanno lanciato così l’ultimo appello prima di spazzare via fisicamente il regime.
Vogliamo le elezioni subito senza indulgere in decantazioni e attese ingiustificate ed ingiustificabili.
Qualsiasi sia la legge elettorale; dopo almeno tre governi imposti dalle lobby straniere vogliamo ritornare sovrani e determinare così il Nostro destino!

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.