giovedì 3 novembre 2016

3 novembre 1979, strage alla marcia antirazzista a Greensboro: tutti assolti

I manifestanti troskisti attaccano le vetture di militanti del Klan e nazisti. Questi si difendono sparano e lasciano uccisi 5 aversari e sette feriti. Al processo saranno assolti tutti. La polizia sapeva grazie a infiltrati e provocatori ma non fece niente per impedire il massacro
3 novembre 1979, strage alla marcia antirazzista a Greensboro: tutti assolti

0 commenti:

Posta un commento