sabato 19 novembre 2016

19 novembre 1969: scontri a Milano, ucciso l'agente Antonio Annarumma

A sostenere gli scontri con la polizia, dopo lo sciopero generale per la casa, in quel tratto di via Larga erano i militanti maoisti di "Servire il popolo", gruppo noto più per gli aspetti pittoreschi e settari dell'organizzazione (il culto del capo, i matrimoni rossi, le scenografie ai cortei con i bambini) LEGGI TUTTO:
19 novembre 1969: scontri a Milano, ucciso l'agente Antonio Annarumma

0 commenti:

Posta un commento