26 settembre 1988: la mafia ammazza Mauro Rostagno - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

lunedì 26 settembre 2016

26 settembre 1988: la mafia ammazza Mauro Rostagno

Sociologo, leader del movimento studentesco, fondatore di Lotta Continua, animatore di Macondo, seguace del verbo del Maestro Bhagwan Rajnesh, fondatore dell’Associazione Saman, giornalista e direttore operativo dei servizi d’informazione dell’emittente televisiva trapanese RTC. Sono queste le tante sfumature di Mauro Rostagno, l’uomo “ca varva niura” vestito di bianco. LEGGI TUTTO:

26 settembre 1988: la mafia ammazza Mauro Rostagno

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700