giovedì 11 agosto 2016

Gramazio: io nato col Msi non capirò mai i militanti on line

(G.p)Il collega Errico Novi dalle colonne de Il Dubbio, quotidiano diretto da Piero Sansonetti intervista il senatore Domenico Gramazio, storico esponente del Movimento Sociale Italiano, partito al quale aderì all'età di 14 anni ed al quale è ancora affettivamente legato.
Il senatore Gramazio, evitando di parlare il politichese, risponde in maniera intellettualmente onesta alle domande poste dal collega Novi, sui fantastici anni settanta, sul modo di intendere la militanza all'interno del mondo missino, dei congressi terminati spesso a sediate, dei camerati che non ci sono più come Angelo Mancia e la sua difficoltà a comprendere i militanti politica del terzo millennio e la loro politica svolta nel mondo virtuale della rete.


Chiedi cos'erano gli anni sessanta. Chiedilo magari a Domenico Gramazio, che dalla vita istituzionale 4 mandati parlamentari, incarichi alla regione Lazio e, prima di tutto, la militanza nel Msi- è passato nel giro di pochi mesi allo sconvolgimento per l'arresto del figlio Luca, l'ex capogruppo di Fi ancora in carcere per Mafia Capitale.
Chiedilo, e troverai un uomo alla soglia dei settanta che si accende al ricordo degli anni "terribili",delle sezioni bunker, degli scontri di piazza, della vita da attivista che, cominciava con una scopa in mano, perché la prima cosa da imparare era tenere pulita la sede.
Ricordare la politica "calda"di allora è adrenalina che chi viva solo di consultazioni in rete non capirà mai.
LEGGI TUTTO

1 commento:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.