venerdì 12 agosto 2016

Campi nomadi a Rimini: Forza Nuova protesta nell'aula del consiglio comunale

Consiglio Comunale agitato: arrivano gli attivisiti di Forza Nuova
„8


Potrebbe interessarti:http://www.riminitoday.it/cronaca/rimini-consiglio-comunale-agitato-arrivano-gli-attivisiti-di-forza-nuova.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/RiminiToday/109419352490262

(G.p)Il bando regionale per l'integrazione dei nomadi e l'allestimento di due aree, in via Maceri e via della Lontra, in cui ospitare alcune famiglie nomadi ha scatenato la dura presa di posizione dei militanti di Forza Nuova, che hanno fatto irruzione nella sala del consiglio comunale di Rimini, durante l'ultimo consiglio comunale, prima della pausa estiva, esponendo alcuni cartelli di protesta come ci racconta il sito di informazione locale Rimini news con un interessante articolo, che pubblichiamo per intero.



Forza Nuova torna a farsi vedere nell’aula del Consiglio Comunale di Rimini. Nella seduta di questa sera un gruppo di militanti del movimento di estrema destra durante l’ora delle interrogazioni si è alzato mostrando cartelli con scritte “Più sicurezza meno zingari” e altri slogan riferiti al tema dei nomadi, tornato d’attualità con la questione del superamento del campo di via Islanda. L’Amministrazione intende partecipare al bando regionale per allestire nuove aree più piccole: sono state individuate via Maceri e via della Lontra ma con un dibattito ancora aperto.
Nel momento della contestazione il presidente del Consiglio Comunale Sara Donati ha interrotto il consigliere Pecci, che stava esponendo la sua interrogazione, per chiedere ai militanti di sedersi e riporre i cartelli, non consentiti in aula. Con l’aiuto degli addetti alla sicurezza la situazione è tornata alla normalità. Più tardi, nel corso della seduta, una persona è stata allontanata dal pubblico perché urlava contro la Giunta sullo stesso tema.
“Con il suo atteggiamento scorretto e antipopolare l’amministrazione comunale sta mettendo a rischio l’incolumità, il quieto vivere e la sicurezza di interi quartieri proprio laddove la popolazione si è già ampiamente espressa contro il progetto, progetto quest’ultimo di cui il primo cittadino riminese era ben a conoscenza sin da prima del periodo elettorale”, spiega il responsabile regionale per Forza Nuova Mirco Ottaviani.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.