giovedì 18 agosto 2016

Bolzano: furti, degrado, criminalità a Casanova. CasaPound in strada con i residenti

(G.p) I militanti di Casa Pound Bolzano nella notte tra il 16 ed il 17 agosto sono scesi in strada con i residenti del quartiere Casanova per chiedere maggiore sicurezza nel rione dopo alcuni furti avvenuti nei giorni precedenti, come ci racconta con un interessante articolo il collega Lorenzo Molinari del sito di informazione locale Il Giornoaltoadige.
Articolo che proponiamo per intero.



Ieri sera nel quartiere Casanova, i militanti di CasaPound sono scesi in strada con i residenti della zona, per chiedere maggior sicurezza nel rione dopo i furti di questi ultimi giorni.
Con una nota, il portavoce della sezione CasaPound a Casanova Michael Sini, comunica che la presenza degli attivisti è stata chiesta più volte e con parecchia insistenza, sopratutto in questi ultimi giorni, dai cittadini esasperati.

“Nonostante le nostre ripetute segnalazioni all’IPES per denunciare i cancelli dei garage guasti e aperti da oltre un anno, tutt’ora nulla è stato fatto”.
“Non vogliamo sostituirci alle forze dell’ordine – prosegue il coordinatore regionale del movimento Andrea Bonazza – ma abbiamo notato che a volte basta una nostra passeggiata in gruppo o una presenza costante, per far desistere o scappare i malintenzionati”.
“Da ieri sera quindi, mentre tutti i vari politici si godono i loro vitalizi spiaggiati sotto al sol leone – conclude il consigliere comunale Sandro Trigolo – noi torniamo ad occupare le strade dei nostri quartieri, come tutto l’anno, a difesa dei nostri concittadini”.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.